Condividi

Scrivi una recensione

MIELE MILLEFIORI

MIELE MILLEFIORI ITALIANO FILTRATO

Nasce dalla raccolta da parte delle api del nettare da più varietà di fiori su fioriture spontanee in zone incontaminate, cristallizza spontaneamente ed è il più vario in contenuto pollinico. Solitamente di consistenza solida (cristallizzato), ha colore vivamente intenso che può essere chiaro con sapore dolce e aroma variegato più o meno intenso, oppure scuro dal sapore pieno, marcato, con retrogusto più o meno amarognolo.

22,25€ / Kg
8,90
Formato
Formato

Vasetto da g 400

Provenienza/Origine

Prodotto in Italia

Ingredienti

Miele 100% italiano raccolto in Piemonte
(Attenzione: talvolta può essere cristallizzato, in quanto non ha subito trattamenti che ne possano alterare le caratteristiche).

DICHIARAZIONE NUTRIZIONALE
ENERGIA 332 KCAL - 1394 KJ
GRASSI

< 0.1g

di cui acidi grassi saturi < 0.1 g
CARBOIDRATI 82 g
di cui zuccheri 80 g
PROTEINE 0.8 g
SALE 0.1 g

* valori medi per 100g di prodotto

Caratteristiche produttive
Caratteristiche produttive

Una volta inserito il melario sull’arnia, sono necessari 7-15 giorni prima che le api completino i telaini con il miele. Ogni telaio contiene circa 2/2.5 Kg di miele ricoperto da un opercolo di cera. Appoggiato il telaino su un leggio si procede alla disopercolatura del telaino “liberando” il miele all’interno. E’ una fase unica e piena di profumi e sentori. Successivamente i telaini vengono inseriti in una centrifuga che procederà all’estrazione meccanica del miele. Una volta estratto il miele viene lasciato in un tank a riposare per procedere all’estrazione delle ultime parti di cera al suo interno.

Abbinamenti
Abbinamenti

Appagante se consumato da solo è una sana e ottima merenda spalmato su una fetta di pane leggermente tostata; trova anche gradito utilizzo un cucchiaio nel passato di mele cotte amalgamando qualche goccia di limone.
 

Conservazione
Conservazione

Consigliamo la conservazione in un luogo fresco e asciutto lontano da fonti di calore; dopo l’apertura tenere a temperatura ambiente.

Scadenza
Scadenza

Dalla data di produzione il prodotto si conserva integro per 30 mesi

petto-danatra-laccato-al-miele-con-salsa-allarancia-e-dadolata-di-sedano-rapa
Rosolare il petto d’anatra dalla parte della pelle a fuoco alto, dopo averlo inciso a rombi e unto con olio extra vergine di oliva, per favorire l'eliminazione del grasso. Togliere il petto dalla padella e pulirla dal grasso. Rimettere in padella il petto con un cucchiaio di burro e cuocere...

Recensioni asd (0)