Condividi

Scrivi una recensione

LIGURIA DI LEVANTE BIANCO IGT 2016

LIGURIA DI LEVANTE 

La zona di produzione delle uve destinate alla produzione dei vini a Indicazione Geografica Tipica “Liguria di Levante” ricade nella provincia di La Spezia e comprende i terreni vocati alla coltivazione della vite che si collocano nell'intero territorio della provincia.

più acquisti e più risparmi!
19,20€ / Litro
14,40
Formato
Formato

Bottiglia 0,75 lt

APPROFITTA DEI VANTAGGI DELLA SCALA SCONTI
Quantità Prezzo Unitario Prezzo al Litro Prezzo Totale
1 14,40€ 19,20€ 14,40€
3 13,60€ 18,13€ 40,80€
6 12,90€ 17,20€ 77,40€
12 11,70€ 15,60€ 140,40€
Annata

2016

Provenienza/Origine

Riviera di Levante / Liguria di Levante

Vitigno

Vermentino, Albarola, Greco e Malvasia

Affinamento

Serbatoi di acciaio sino all'imbottigliamento entro l'anno

Gradazione alcolica

12,5%Vol.

Contiene solfiti
Colore
Colore

Giallo paglierino intenso e lucente

Profumo
Profumo

Profumi che ricordano la macchia mediterranea e la frutta

 

Sapore
Sapore

Armonico, ben sostenuto da una gradevole freschezza e da un'intesa sapidità

Caratteristiche produttive
Caratteristiche produttive

Vinificazione in bianco. Affinamento in serbatoi di acciaio sino all'imbottigliamento entro l'anno

Temperatura di servizio
Temperatura di servizio

Intorno ai 11°C

Calice
Calice

Bicchieri a calice con stelo alto.

Abbinamenti
Abbinamenti

Ideale per accompagnare muscoli ripieni, zuppe contadine, pesci al forno con patate e olive.

 Conservazione
Conservazione

Conservare in luogo fresco e asciutto al riparo dalla luce.

panzanella-di-tonno-con-aromi-mediterranei
Grigliare il pane leggermente unto in padella antiaderente. Tagliare a mezzaluna le cipolle e mettere a bagno in acqua e aceto per almeno mezz’ora. Affettare i pomodori a dadini, unire le olive, i capperi, le cipolle, il pane a dadoni e  condire con sale e olio. Comporre il piatto: in...
il-vino-delle-cinque-terre
Il vino delle Cinque Terre: esperienza unica Parlare di vino rischia spesso di essere qualcosa di ripetitivo, anche se in Italia abbiamo la più grande varietà di uve autoctone del mondo e una tradizione enogastronomica mica male. Il pericolo è, infatti, quello di voler pompare in modo eccessivo un prodotto...
scopri di più

Recensioni asd (0)